BICI (parte terza)

biciclettaQuesto weekend ho praticamente finito i lavori sulla prima biciccletta ereditata dalla strada. Mi mancano solo due cosette: nastrare la curva del manubrio (di cui ho già preso il nastro marchiato Cinelli) e dei copertoni interamente neri (quelli attalmente montati hanno una linea rossa che secondo me stona un po’ con la linea della bici).

I lavori avevano subito una grande accellerata il weekend scorso, quando ho fatto visita a quelli della Stecca che con molta gentilezza mi hanno aiutato a capire quale catena dovevo montare e come tirarla correttamente.

Consiglio vivamente di fare visita alla associazione +BC se si hanno problemi al proprio mezzo a propulsione umana. Con calma e gentilezza gli indigeni del posto ti aiutano ad aggiustare ed a ricondizionare la tua bicicletta con pezzi di ricambio ricavati da biciclette rotte o dismesse.

È massima soddisfazione pedalare una bici che hai fatto nascere tu! :-)

BICI (parte seconda)

telaio verniciatoIeri sera sono andato a ritirare il telaio portato a verniciare due settimane fa… bellissimo, ma mi hanno fatto notare come per me fosse impossibile montare movimento centrale e serie sterzo. Ma perchè manca sempre qualche attrezzatura per completare i lavori meccanici?!?! Domani mi vado a riprendere il telaio con l’intenzione che anche se ci dovessi mettere mille anni me lo finisco da solo!

NB sto cercando di recuperare info per andare alla Stecca dove l’associazione +BC organizza laboratori per la manutenzione della bici.

Stockholm

fiori stoccolmaStoccolma: fino al weekend passato era una città buia ed sconosciuta anche se c’ero già stato due volte. Le volte scorse, la capitale svedese mi aveva ospitato per dei workshop di capoeira che mi avevano assorbito al 100%, e non mi avevo dato la possibilità di visitare questa bella città che si è rivelata mediamente vivibile e più piccola di quanto me l’aspettassi.

Per grazia concessa sabato è stata una giornata di un bel sole caldo. Ero vestito da inverno e mi sono ritrovato in piena primavera, ho fatto la schiuma! Domenica, purtroppo, la mia compagnia ed io non siamo stati così fortunati ed il cielo ci ha spruzzati con un po’ di pioggia che a parte il freddo non ha dato molto fastidio.

Come mio solito lo shopping è compulsivo, entrare ed uscire da un negozio ha quasi del rituale ricorrente dei miei viaggi!

panorama stoccolma